Ottimizzazione impianto e Air Audit

Valori di misurazione precisi sono indispensabili per un sistema di produzione moderno e per determinare l'efficienza dell'impianto d'aria compressa. E' possibile gestire, infatti, solo ciò che si può misurare.

Esiste un enorme potenziale di ottimizzazione in quasi tutti i sistemi d'aria compressa. Noi lo rendiamo visibile proprio attraverso le nostre misurazioni: i risultati costituiscono la base per valutare quali provvedimenti intraprendere, onde evitare variabili indesiderate nel processo dell'aria compressa.

Ottimizzazione significa non solo sicurezza tecnica, ma anche un enorme risparmio sui costi, che si riflette direttamente sul risultato operativo. Non è raro, ad esempio, rilevare tassi di perdita dell'aria compressa del 30% e oltre. 

I vantaggi per voi

Efficiente
  • Determinazione della qualità necessaria ed effettiva dell'aria compressa
  • Identificazione del potenziale di ottimizzazione

Economico
  • Riduzione del consumo di energia e di aria compressa

Completo
  • Documentazione completa dei valori misurati
  • Misurazione, valutazione e sostituzione dei materiali di consumo

Air Audit

Audit energetico (ISO 11011)

Il Servizio Assistenza di BEKO TECHNOLOGIES fornisce un controllo complessivo della produzione dell'aria compressa che, oltre ai parametri diretti relativi all'aria, considera anche l'efficienza energetica. L'audit totale comprende la misurazione del consumo energetico e la rilevazione delle perdite, due fasi che possono essere richieste ed effettuate anche separatamente.

La fase di misurazione riguarda i seguenti parametri rilevanti per l'aria compressa:

  • portata
  • pressione
  • punto di rugiada in pressione
  • assorbimenti elettrici

La fase di rilevamento perdite d'aria prevede:

  • campagna di ricerca fughe sulla totalità della distribuzione dell'aria compressa
  • mappatura e quantificazione di ogni singola fuga 

 

Audit qualitativo (ISO 8573-1)

Il nostro Service, con l'utilizzo di strumenti di misurazione certificati, è in grado di determinare la classe qualitativa di appartenenza secondo quanto indicato dalla normativa vigente. 

I parametri analizzati sono:

  • particolato solido
  • punto di rugiada
  • contenuto d'olio e vapore d'olio

I valori rilevati, ottenuti a seguito dell'audit energetico e dell'audit qualitativo, consentono di soddisfare le richieste derivanti dalle linee guida sulla garanzia della qualità del processo. I dati possono essere ulteriormente utilizzati per ottimizzare la produzione dell'aria compressa e la sua efficienza.

Servizio di analisi

Le regolari analisi sullo stato di usura dei componenti di consumo, come materiali adsorbenti o carbone attivo, assicurano una prestazione duratura dell'impianto d'aria compressa. Il materiale adsorbente negli essiccatori ad adsorbimento e il carbone attivo negli adsorbitori a carbone attivo sono soggetti ad usura: arriva il momento in cui non possono più svolgere con efficacia il loro lavoro.

Durante il controllo, qualifichiamo lo stato di usura e, se necessario, avviamo una sostituzione tempestiva.

La condensa dell’aria compressa può presentarsi come dispersione o emulsione. Per identificare i componenti della condensa e determinare la corretta tecnologia di processo, possiamo analizzarla nel nostro laboratorio. Solo un trattamento adeguato della condensa, infatti, può evitare conseguenze ambientali e legali.