Kältetrockner DRYPOINT RA

DRYPOINT RA: essiccatori a ciclo frigorifero che riducono i costi operativi

Gli essiccatori a ciclo frigorifero sono utilizzati in tutto il mondo e rappresentano oggi il meglio della tecnologia per gli impianti d'aria compressa. E' il metodo più conveniente in termini economici per l’essiccamento dell’aria compressa: attraverso il raffreddamento della temperatura dell’aria compressa, il vapore acqueo presente nell'aria si condensa trasformandosi in acqua, che viene successivamente eliminata. In presenza di portate d'aria variabili, DRYPOINT  RA eco permette un netto risparmio energetico grazie al sistema di controllo intelligente. Per tutte le applicazioni che necessitano di un punto di rugiada stabile, DRYPOINT RA standard offre la soluzione più efficace.

Funzionamento

Tutti gli essiccatori a ciclo frigorifero DRYPOINT RA consentono uno scambio di calore termico ottimale attraverso un processo di contro flusso dell'aria compressa per l'intero tratto. L'aria compressa attraversa l'impianto con un movimento verso il basso attraverso l'innovativo scambiatore di calore in alluminio. Si evitano così scomode deviazioni e perdite di aria compressa.

DRYPOINT® RA: sistema consolidato, utilizzato ovunque

L’essiccatore a ciclo frigorifero in versione standard, DRYPOINT RA, rappresenta la prima scelta per applicazioni in condizioni d’impiego stabili e punti di rugiada in pressione costanti di +3°C. L’ampia gamma di modelli disponibili ci consente di offrire la soluzione adatta a tutte le esigenze. I nostri essiccatori a ciclo frigorifero sono caratterizzati da un'essiccazione affidabile, una minima perdita di aria compressa e un basso consumo energetico. La sua struttura collaudata ha un'elevata funzionalità e funziona in modo affidabile, sicuro e con costi contenuti.

Efficiente in maniera convincente e con minima caduta di pressione

Un'elevata caduta di pressione nell’essiccatore a ciclo frigorifero deve essere compensata da un aumento delle prestazioni del compressore e quindi del fabbisogno energetico ad esso connesso. Le conseguenze sono un inutile consumo energetico e costi operativi chiaramente maggiori. Negli essiccatori a ciclo frigorifero DRYPOINT RA, la caduta di pressione è stata quindi ridotta al minimo assoluto. Elementi essenziali sono, in questo caso, lo scambiatore di calore ottimizzato, un separatore efficace e componenti di dimensioni generose, che garantisce una bassa caduta di pressione di 0,16 bar in media, a pieno carico.

Dimensioni e caratteristiche dei modelli della gamma DRYPOINT® RA

DRYPOINT® RA 20-960

  • Comando e monitoraggio del BEKOMAT integrato tramite pannello di controllo
  • Contatto a potenziale zero per la trasmissione dei messaggi di allarme

DRYPOINT® RA 1080-13800

  • comando e monitoraggio del BEKOMAT integrato tramite pannello di controllo
  • contatto a potenziale zero per la trasmissione dei messaggi di allarme
  • impiego di compressori a spirale con minima produzione di vibrazioni e a basso consumo energetico
  • l’interfaccia RS485 consente il controllo e monitoraggio esterni
  • registrazione delle situazioni/messaggi di allarme

Vantaggi del DRYPOINT® RA

Ottimizzato
  • per portate da 20 a 13.200 m³/h
  • essiccamento efficiente grazie all'innovativo scambiatore di calore in alluminio 

Orientato all'applicazione
  • Punto di rugiada in pressione stabile di +3°C, grazie alla valvola di by-pass di gas caldo con compensazione della pressione esterna e ventilatore a pressione controllata
  • Protezione ottimale del circuito di refrigerazione mediante pressostati di bassa e alta pressione

Optionals direttamente integrati
  • Dotato di serie con lo scaricatore di condensa BEKOMAT
  • Pannello di controllo centralizzato per la gestione dell'essiccatore e il monitoraggio del BEKOMAT integrato

Ecosostenibile e di facile manutenzione
  • Impiego di fluidi refrigeranti ecologici e non dannosi per l'ozono con un indice GWP (Global Warming Potential) particolarmente basso
  • Manutenzione semplice ed economica

Caratteristiche tecniche DRYPOINT® RA

  RA 20 – RA 70 RA 110 – RA 13200
Max. temperatura in entrata +70 °C +70 °C
Pressione d'esercizio min. ... max. 4 ... 16 bar [ü] 4 ... 14 bar [ü]
Temperatura ambiente min. ... max. +2 ... +50 °C +2 ... +50 °C
  RA 20 – RA 135 RA 190 – RA 13200
Refrigerante R134.a R407C

*Per altre caratteristiche tecniche si rimanda alle informazioni sul prodotto nell'area Download in basso.

DRYPOINT® RA eco: sistema collaudato ed economico:

La nuova generazione di essiccatori a ciclo frigorifero combina risparmio energetico e responsabilità ecologica. Nei nostri essiccatori DRYPOINT RA eco è stata ridefinita l'efficienza: grazie al sistema Cycling intelligente, sono state significativamente ridotti la caduta di pressione, la perdita di aria compressa e il consumo di energia. Quando la richiesta di aria compressa è variabile, un controller regola le prestazioni dell'essiccatore in base al reale fabbisogno di aria compressa e intervenendo sui tempi di accensione/spegnimento. 

Sistema testato di regolazione intelligente

Gli essiccatori a ciclo frigorifero sono progettati per lavorare anche nelle più condizioni operative più difficili, come le elevate temperature ambiente, di ingresso o durante la stagione estiva. Di conseguenza, l'essiccatore è sovradimensionato per la maggior parte del tempo e raramente funziona a pieno carico costante. L'essiccatore a ciclo frigorifero DRYPOINT RA eco è sinonimo di ottimizzazione delle risorse: trova applicazione nei sistemi d'aria compressa che devono essere protetti dalla condensa e dalla contaminazione in modo affidabile. L'essiccazione avviene tramite raffreddamento dell'aria. La condensa prodotta viene scaricata efficacemente dal BEKOMAT,senza alcuna perdita di aria compressa. Il riscaldamento di ritorno riduce l'umidità relativa dell'aria secca a meno del 30%. La quantità di energia assorbita è adattata alla capacità di essiccazione richiesta. Questo processo consente di risparmiare costi energetici e protegge l'ambiente.

Fino al 55% di risparmio dei costi già nei primi 5 anni di funzionamento

I maggiori risparmi provengono dall'energia che non usiamo. La serie di essiccatori a ciclo frigorifero DRYPOINT RA eco è stata progettata, partendo dal collaudato concept di successo della versione standard DRYPOINT RA, con  bassa caduta di pressione, scambiatore di calore ottimale e BEKOMAT. Da queste basi abbiamo sviluppato due nuovi tipi di soluzioni, in cui la prestazione dell’essiccatore si adatta direttamente alle esigenze, riducendo considerevolmente il consumo energetico.

DRYPOINT® RA 20-960 eco

  • Per portate d'aria < 1.000 m³/h
  • Risparmio dei costi energetici grazie allo spegnimento del compressore refrigerante secondo il fabbisogno
  • Indicatore della percentuale di risparmio energetico
  • Contatto a potenziale zero per la trasmissione di messaggi di allarme

Efficienza energetica grazie all'intelligente Cycling System

Per portate inferiori a 1.000 m³/h, DRYPOINT RA eco lavora in modalità Cycling e il compressore frigorifero viene spento in base al fabbisogno. Il sistema Cycling intelligente si basa dunque sulla reale necessità di essiccamento e si autoregola per prolungare in maniera ottimale i tempi di spegnimento.

DRYPOINT® RA 1300-10800 eco

  • Per portate > 1.000 m³/h
  • Elevato risparmio energetico in caso di portata variabile grazie alla combinazione unica di controllo di frequenza e di arresto del compressore
  • Impiego di compressori a spirale con minima produzione di vibrazioni e a basso consumo energetico
  • Touchscreen intuitivo da 4,7" per il controllo intuitivo e veloce delle funzioni, anche del BEKOMAT integrato
  • Contatto a potenziale zero per la trasmissione di messaggi di allarme
  • L’interfaccia RS485 consente il controllo e monitoraggio in remoto
  • Registrazione delle situazioni/segnali di allarme

Combinazione ottimale di risparmio energetico e prestazioni di essiccamento

Per portate maggiori di 1.000 m³/h, DRYPOINT RA eco abbina la regolazione di frequenza del compressore frigorifero al sistema Cycling. Inoltre anche il ventilatore viene regolato in base alla frequenza per una combinazione ottimale di risparmio dei costi e prestazione.

Vantaggi del DRYPOINT® RA eco

Eco-sostenibilità
  • Adeguamento del consumo di energia al variare dei requisiti di essiccazione
  • Risparmio energetico con portata oscillante
  • Contributo attivo alla sostenibilità ambientale

 
 
 


Efficienza non solo energetica ma anche economica
  • Minime cadute di pressione grazie allo scambiatore di calore con flusso ottimizzato
  • Minimo assorbimento di energia grazie alla tecnologia di bilanciamento del compressore frigorifero
  • Nessuna perdita di aria compressa grazie all'efficiente scarico della condensa tramite BEKOMAT

Sicuro e affidabile
  • Efficiente uscita condensa grazie allo scaricatore integrato
  • Protezione ottimale del ciclo frigorifero

Semplice da utilizzare
  • Panoramica chiara di tutti gli stati operativi
  • Monitoraggio continuo dell'uscita condensa
  • Avvisi di allarme inequivocabili
  • Informazioni tempestive sulla necessità di manutenzione e assistenza

Caratteristiche tecniche DRYPOINT® RA eco

  RA 20 eco – RA 70 eco RA 110 eco – RA 10800 eco
Max. temperatura di entrata +70 °C +70 °C
Pressione d'esercizio min. ... max. 4 ... 16 bar [ü] 4 ... 14 bar [ü]
Temperatura ambiente min. ... max. +2 ... +50 °C +2 ... +50 °C
  RA 20 eco – RA 135 eco RA 190 eco – RA 10800 eco
Refrigerante R134.a R407C

*Per altre caratteristiche tecniche si rimanda alle informazioni sul prodotto nell'area Download in basso.

 

DRYPOINT® RA: modelli speciali

Per determinati campi di applicazione e/o esigenze speciali sono necessarie soluzioni personalizzate. Grazie all’ampia gamma di essiccatori a ciclo frigorifero, abbiamo sempre il sistema adatto a voi, in presenza di: alta pressione fino a 50 bar, temperature d’ingresso dell’aria compressa particolarmente alte, condizioni ambientali aggressive. Con i modelli speciali DRYPOINT RA e i relativi optionals, soddisfiamo tutte le richieste dei clienti. Come sempre all’insegna della massima sicurezza e con un consumo energetico contenuto.

DRYPOINT® RA HT: essiccatore a ciclo frigorifero per temperature d'ingresso elevate

L'essiccatore di aria compressa a ciclo frigorifero DRYPOINT RA HT è stato progettato per applicazioni con temperature d'ingresso aria fino a 80 °C.

Il design concepito per ottimizzare il flusso permette un passaggio più facile dell’aria compressa. La tecnologia del refrigeratore garantisce anche un basso consumo energetico con un punto di rugiada in pressione molto stabile.

Prefiltro integrato CLEARPOINT® con BEKOMAT®

Il filtro integrato CLEARPOINT scarica la condensa prodotta tramite lo scaricatore BEKOMAT in modo sicuro e senza cadute di pressione. Inoltre, il prefiltro protegge lo scambiatore di calore dell'essiccatore a ciclo frigorifero migliorandone la durata e l'efficacia.

DRYPOINT® RS HP: essiccatore a ciclo frigorifero per applicazioni ad alta pressione

L'essiccatore di aria compressa a ciclo frigorifero DRYPOINT RS HP è stato progettato per essiccare l'aria compressa in applicazioni che operano nell'intervallo di pressioni 45 bar/50 bar, come avviene per esempio nella produzione di bottiglie in PET, ma anche per avviare gruppi diesel o nelle perforatrici geologiche.

Scambiatore di calore a piastre in acciaio inox del DRYPOINT® RS HP

Il design dello scambiatore di calore a piastre in acciaio, concepito per ottimizzare il flusso, consente un passaggio più facile dell’aria compressa. Inoltre, si ottiene un minimo consumo di energia in presenza di un punto di rugiada in pressione stabile, grazie alla tecnologia del compressore frigorifero.

Innovativo rivestimento TAC per una maggiore robustezza

In molti ambienti industriali, ad esempio agricolo, alimentare o nelle cartiere, l’aria ambiente contiene sostanze aggressive. Queste possono agire negativamente sulla durata di un essiccatore. Per una protezione ottimale consigliamo il rivestimento anticorrosivo, ora disponibile, per la nostra serie DRYPOINT RA/RS HP.


Per condizioni ambientali aggressive

Il rivestimento anticorrosivo TAC per tutti gli elementi interni contenenti rame, prolunga notevolmente il ciclo di vita dell’essiccatore e ne aumenta la sicurezza operativa.


Su richiesta: essiccatori a ciclo frigorifero raffreddati ad acqua

Nel caso in cui sia disponibile acqua di raffreddamento, i seguenti modelli di DRYPOINT RA sono la soluzione migliore:

DRYPOINT  RA WC essiccatore di aria compressa a ciclo frigorifero raffreddato ad acqua - indipendentemente dalla temperatura ambiente.

DRYPOINT RA TBH raffreddato con acqua proveniente da torre di raffreddamento, con scambiatore a fascio tubiero.

DRYPOINT RA SWC raffreddato con acqua di mare, con scambiatore a fascio tubiero.

Downloads DRYPOINT® RA

Brochure
PDF
793 KB
Opusculo DRYPOINT RA eco
Brochure
PDF
388 KB
Opusculo DRYPOINT
Manuale
PDF
7 MB
Istruzioni per l'uso DRYPOINT RA 20-960 eco
Manuale
PDF
3 MB
Istruzioni per l'uso DRYPOINT RA 1300-4400 eco
Manuale
PDF
3 MB
Istruzioni per l'uso DRYPOINT RA 5400-10800 eco