BEKOKAT®: sistema catalitico per aria compressa non lubrificata

Nelle applicazioni molto sensibili, il trattamento convenzionale dell'aria compressa presenta limiti tecnici ed economici. BEKOKAT crea nuovi standard nel trattamento con un sistema catalitico d'avanguardia, che converte tutti gli idrocarburi presenti nell'aria compressa in biossido di carbonio e acqua tramite ossidazione totale. Il procedimento produce aria compressa costantemente non lubrificata con un tenore d'olio residuo massimo di appena 0,001 mg/m3, un valore quasi non rilevabile. Con queste prestazioni, i dispositivi BEKOKAT superano anche le prescrizioni più severe della norma ISO 8573-1 (classe 1 per contenuto d’olio). Garantiscono quindi la qualità necessaria per i processi di produzione particolarmente esigenti. Anche la condensa prodotta dal raffreddamento dell’aria compressa è totalmente oil-free e può essere scaricata nella rete fognaria senza alcun trattamento.

Aria compressa costantemente asettica e non lubrificata e condensa oil-free

A causa delle notevoli differenze di prestazione, la produzione di aria compressa non lubrificata tramite l'impiego di compressori convenzionali lubrificati ad olio, in combinazione con BEKOKAT,è significativamente più efficiente ed economica rispetto ai compressori oil-free. Si ottengono così minori costi di investimento e una qualità costante dell'aria compressa, indipendentemente dalle condizioni di aspirazione. BEKOKAT, inoltre, può essere installato in sistemi d'aria compressa preesistenti, senza la necessità di sostituire i compressori. 

 

 

L'aria aspirata dal compressore per produrre aria compressa di norma è carica di idrocarburi. Per questo motivo, è necessaria una soluzione per il trattamento dell'aria compressa, anche nel caso in cui si utilizzino compressori oil-free. BEKOKAT fornisce aria compressa costantemente non lubrificata, superiore alla classe di qualità 1 per contenuto d'olio, secondo la normativa ISO 8573-1. Il trattamento catalitico dell’aria compressa scompone in anidride carbonica e acqua tutti gli idrocarburi presenti nell'aria, indipendentemente dalla loro provenienza.

Sicurezza certificata per i vostri processi

Quanto più severi sono i requisiti per la qualità dell’aria compressa, tanto maggiori sono le esigenze di documentazione. La gestione della qualità richiede l’impiego di dispositivi specifici adeguati e la relativa certificazione da parte di un ente indipendente. BEKO TECHNOLOGIES fornisce questa certificazione grazie all'esecuzione di complessi test da parte di istituti indipendenti, che confermano le prestazioni di BEKOKAT: in collaborazione con TÜV Nord, ad esempio, è stato dimostrato in condizioni operative reali che l’aria compressa trattata con BEKOKAT supera i requisiti della classe 1 per contenuto di olio residuo secondo la normativa ISO 8573-1.

In una seconda serie di prove, eseguite dall'ente Gesellschaft für Produktionshygiene und Sterilitätssicherung mbH (GfPS), è stato verificato che l’aria compressa (appositamente contaminata con batteri) risulta completamente asettica grazie all'utilizzo di BEKOKAT. Dopo il trattamento, infatti, non sono stati riscontrati batteri viventi nel flusso dell’aria compressa. I risultati dei test eseguiti da due rinomate autorità di controllo indipendenti tra loro, dimostrano quindi l'efficacia dell'innovativo sistema catalitico. Entrambe le certificazioni garantiscono la sicurezza necessaria per l’aria compressa utilizzata nei processi sensibili.

Come funziona

Il trattamento dell'aria compressa con BEKOKAT ha inizio con il riscaldamento del materiale granulare speciale contenuto nel serbatoio a pressione. Le molecole di olio contenute nell'aria compressa  attraversano il serbatoio e vengono completamente scomposte in acqua e anidride carbonica quando entrano in contatto con la superficie dei granuli catalizzatori. L'aria compressa esce quindi dal serbatoio completamente priva di olio e di germi. Anche la condensa proveniente dal raffreddamento dell'aria compressa è priva di lubrificanti e può essere smaltita nella rete fognaria senza ulteriori trattamenti.

Vantaggi di BEKOKAT®

Compatto, economico e affidabile: BEKOKAT CC-018

Con BEKOKAT CC-018, la tecnologia catalitica collaudata da decenni è stata implementata in un design molto compatto. In questo modo è possibile fornire aria compressa priva di olio di classe 1 o superiore, anche in laboratori, applicazioni laser o per il trattamento di un flusso d'aria parziale dai requisiti severi, ad esempio per l'alimentazione di aria respirabile nelle cabine di verniciatura. Il controllo integrato garantisce che la qualità dell'aria compressa richiesta sia sempre rispettata.

Caratteristiche tecniche di BEKOKAT®

BEKOKAT CC-018 CC-060 CC-120 CC-180 CC-360 CC-720 CC-1200
Portata (m³/h)* 18 60 120 180 360 720 1200
Pressione di esercizio max. (bar) 11 16 16 16 16 16 11
Potenza di installazione (kw) 0,58 1 1,64 2,6 5,1 8,7 13,8
Potenza media (kw) 0,20 0,52 0,86 1,33 2,17 3,26 3,75

* L'installazione di più BEKOKAT in parallelo consente di trattare portate d'aria maggiori.

Downloads BEKOKAT®

Opuscoli
PDF
459 KB
Tecniche di processo | BEKOKAT Convertitore catalitico
Opuscoli
PDF
3 MB
Oil-free | BEKOKAT CC-018 Convertitore catalitico
Manuale
PDF
4 MB
BEKOKAT CC-360
Manuale
PDF
2 MB
BEKOKAT CC-1200 Version 11 bar
Manuale
PDF
2 MB
BEKOKAT CC-1200 Version 16 bar
Manuale
PDF
4 MB
BEKOKAT CC-720
PDF
89 KB
Certificate of Validation GfPS
PDF
1 MB
Certified system for the generation of oilfree compressed air

*Per altre caratteristiche tecniche, consultare le brochure nell'area Download in basso.

Applicazioni con aria compressa oil-free

Sichere ölfreie Druckluft für die Pharmaproduktion
Aria non lubrificata e asettica per i farmaci

Nell'industria farmaceutica, è particolarmente importante utilizzare aria compressa asettica e non lubrificata. Nycomed utilizza i filtri per aria compressa CLEARPOINT e il catalizzatore BEKOKAT. L'aria compressa è utilizzata per pulire le confezioni e controllare l'apertura/chiusura delle valvole.

Per saperne di più...
Druckluftaufbereitung in der Getränkeindustrie
Trattamento dell’aria compressa nell'industria delle bevande

A causa delle normative estremamente rigide dell'industria alimentare, RheinfelsQuellen H. Hövelmann GmbH & Co. KG utilizza due BEKOKAT per produrre aria compressa assolutamente non lubrificata, poiché viene impiegata come aria di processo ed entra in parte a contatto diretto con il prodotto.

Per saperne di più...
Aria compressa a diretto contatto con gli alimenti

Il lattosio in polvere presso Meggle AG viene trasportato attraverso le tubazioni usando aria compressa. L'aria di trasporto deve essere assolutamente asciutta e non lubrificata, in modo che il lattosio non formi grumi. Il trattamento previsto è composto dall'essiccatore ad adsorbimento EVERDRY e dall'adsorbitore a carbone attivo CLEARPOINT V.

Per saperne di più...
Oberflächenreinigung bei HELLA
Pulizia delle superfici presso HELLA KGaA Hueck & Co.

La pulizia delle superfici dell'azienda HELLA KGaA Hueck & Co. è particolarmente importante in quando produce componenti sensibili. L'aria compressa viene trattata con BEKOKAT per eliminare olio e impurità e poi utilizzata come aria di processo per soffiare via lo sporco e la polvere dalle linee produttive.

 

Per saperne di più...